Ozio Senza Rimpianti

Le materie prime

Le materie prime

Le materie prime sono alla base della creazione di prodotti di qualità. Senza materie prime selezionate con attenzione è impossibile realizzare una birra che sia degna di essere apprezzata per il suo gusto e per le sensazioni che questo prodotto può suscitare. Per questo noi del Microbirrificio 87 poniamo particolare attenzione nella scelta delle materie prime che utilizziamo per la produzione delle nostre birre.


Malto d’Orzo, si tratta di chicchi d’orzo germogliati, cui vengono tagliate le radichette, poi sottoposti a tostatura. L’orzo così trasformato presenta caratteristiche migliori per la produzione della birra:

  • Birre chiare o tipo Pilsen, di colore giallo ambrato con netto aroma di luppolo;
  • Birre medie o tipo Vienna, di colore giallo oro;
  • Birre scure o tipo monaco, con evidente sapore di malto.

Acqua, costituisce l’85/90% della birra, la restante parte è formata da malto, luppolo e lievito. È fondamentale per ottenere un buon risultato. Deve presentare caratteristiche di durezza e di pH adeguate alla birra che si vuole produrre.

Luppolo, è una pianta annuale rampicante, si utilizzano i fiori a forma di cono delle piante femminili. Il luppolo offre alla birra il caratteristico aroma e l’amaro contrastando così il gusto dolce del malto, la conserva preservandola dalle contaminazioni batteriche ed infine dona persistenza alla schiuma.

Lievito, la “fonte di vita” necessaria per avviare la fermentazione. Ne esistono diverse varianti, selezionate in base al tipo di birra che si vuole produrre.